Fermiamo la sclerosi multipla con un fiore.

Dettagli della notizia

A Caselle in Pittari l'8-9-10 marzo torna l'iniziativa "Bentornata Gardensia" di AISM per la ricerca sulla sclerosi multipla.

Data:

06 Marzo 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Iniziativa di solidarietà "BENTORNATA GARDENSIA"

Caselle in Pittari – Piazza Olmo 8/9 e 10 MARZO 2024

Anche quest'anno l'Amministrazione Comunale di Caselle in Pittari aderisce alle iniziative di solidarietà di AISM ONLUS, per contribuire alla raccolta fondi a favore della ricerca sulla Sclerosi Multipla.

La manifestazione solidale della “Gardensia” torna a marzo, Sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, in occasione della Giornata Internazionale della Donna! Torniamo a colorare l’Italia con la Gardenia, nei giorni 8/9 e 10 Marzo 2024, anche a Caselle in Pittari sarà allestito uno stand in Piazza Olmo / Viale Roma, per la distribuzione delle GARDENSIE DELLA SOLIDARIETA’ DI AISM.

In migliaia di piazze italiane AISM con i suoi volontari invita a scegliere una pianta di gardenia, di ortensia o entrambe per sostenere la ricerca scientifica e il supporto alle persone con SM e patologie correlate. I due fiori rappresentano lo stretto legame che c’è tra le donne e la sclerosi multipla (SM), una malattia che colpisce la popolazione femminile in misura doppia rispetto agli uomini. La sclerosi multipla (SM) è una delle malattie neurologiche più gravi ma anche più comuni. Spesso provoca disabilità, anche grave. È imprevedibile, variabile e non se ne conoscono le cause. Tra le patologie correlate alla SM vi è la neuromielite ottica (NMO), che ha un quadro di bisogni e di interventi sanitari e socio-assistenziali assimilabili alla SM.

Si potrà contribuire anche donando con un SMS SOLIDALE al numero 45512.

Per ogni altra ulteriore informazione sull'iniziativa nazionale e sulle attività di ricerca dell'Associazione Italiana Sclerosi Multipla si potrà consultare il sito: www.aism.it

FERMIAMO LA SCLEROSI MULTIPLA CON UN FIORE: 8-9-10 MARZO 2024

scegli una Gardenia, il fiore simbolo della lotta alla sclerosi multipla, grazie al tuo contributo possiamo contribuire a garantire e potenziare servizi sul territorio e sostenere la ricerca scientifica, l’unica arma che abbiamo oggi per fermare la sclerosi multipla. #insiemepiùforti

Ultimo aggiornamento: 06/03/2024, 11:12

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri